Home page: PRODOTTI: AROMATERAPIA

AROMATERAPIA

AROMATERAPIA

La nostra passione per l'aromoterapia ci ha portato a identificare nella ditta Flora il miglior produttore in quest'ambito: presso il nostro reparto potete perciò trovare la più ampia gamma di oli essenziali oltre che ricevere consigli e indicazioni per il loro corretto utilizzo.

 

COSA SONO GLI OLII ESSENZIALI 

Gli olii essenziali sono sostanze profumate che si trovano nelle diverse parti delle piante (fiori, buccia, frutti, radici e foglie) e in diverse quantità, sotto forma di piccolissime gocce oleose. Alle piante servono per assicurarsi la riproduzione (attirando gli insetti), per la difesa contro i microrganismi (funghi), per comunicare con l'ambiente e infine per il loro metabolismo.


Essi contengono tutti i caratteri distintivi di una specie e ne rappresentano quindi l'anima.
Il loro significato per noi esseri umani è anche quello di offrirci un ponte verso il cosmo, poiché la pianta è l'unico essere vivente che trasforma la luce in energia (fotosintesi). Usando le essenze, assorbiamo l'energia vitale delle piante e la loro vibrazione all'interno dell'universo ci può aiutare ad armonizzarci con esso.

Gli o.e. sono sostanze fortemente concentrate, che non devono mai essere usate pure, a parte rarissime eccezioni (lavanda, menta, melissa, rosa), per non andare incontro a irritazioni, anche gravi, della pelle e delle mucose.
Gli o.e. sono volatili, si conservano in bottiglie scure e al fresco, lasciando aperti i flaconi il meno possibile. Le essenze di agrumi si conservano meno delle altre (circa un anno e mezzo) e possono provocare casi di allergia o macchie solari.

Tutte le essenze sono antisettiche e disinfettanti, alcune sono antivirali come l'eucaliptus, altre hanno un effetto di stimolazione sulla produzione di ormoni: ad esempio il finocchio è galattogeno, la lavanda è adatta per la pressione e il pompelmo stimola i succhi gastrici, la salvia ha azione estrogena.
Poiché le essenze oltrepassano facilmente la barriera della pelle, portano con loro anche le tracce dei solventi e dei conservanti, perciò bisogna usare prodotti di supporto di ottima qualità (oli grassi pressati a freddo e senza conservanti). Per questo motivo nella nostra farmacia abbiamo optato per gli olii essenziali della ditta Flora certificati Demeter.
L'uso degli o.e. è facilmente combinabile con tutte le altre formeterapeutiche, facendo solo attenzione con l'omeopatia, in quanto gli o.e. di camomilla, canfora e menta sono antagonisti dei rimedi omeopatici.

 

METODI DI IMPIEGO DEGLI OLII ESSENZIALI IN AROMATERAPIA

- Tramite olfatto (lampada per aromi)
L'olfatto è il senso dell'uomo più sviluppato. Nei neonati e nei bambini è ancora molto sensibile, ma nell'età adulta viene sovente dimenticato, anche se siamo continuamente stimolati da odori.
L'organo olfattivo vero e proprio si trova in cima alla cavità nasale, diviso dall'ambiente esterno solo dall'etmoide, un sottile strato osseo con innumerevoli forellini, simili a un setaccio. L'organo olfattivo è una proiezione esterna del cervello.
La mucosa nasale occupa da entrambe le parti del naso una superficie di circa un cm quadrato, comprendente 100 milioni di cellule nervose ciascuna. Ogni cellula ha 5-8 peli vibranti, che fungono da sensori per ogni informazione odorosa, reagendo alle molecole profumate che si trovano nell'aria.
Il nostro olfatto riesce a percepire 2 miliardesimi di grammo di vaniglia in un cm cubo di aria!
L'informazione olfattiva raggiunge direttamente il cervello, o più precisamente il sistema limbico, tramite il canale olfattivo.
Il limbo è considerato nella storia dell'evoluzione la parte più antica del cervello e funge da centrale di comando per le reazioni emozionali, la creatività, i ricordi, la sessualità, ecc.
Presiede inoltre alla regolazione di tutte le funzioni neurovegetative (circolazione del sangue, digestione, respirazione e produzione ormonale). In questo modo è possibile influenzare sottilmente le nostre funzioni, senza alcuna censura da parte della sfera razionale. Ricerche di laboratorio hanno dimostrato l'esattezza di queste affermazioni relative all'azione particolare degli o.e.
Gli oli rilassanti (melissa, lavanda) o quelli per la meditazione provocano un rallentamento delle onde cerebrali, mentre gli agrumi un aumento della loro velocità. L'azione degli o.e. continua anche dopo che il senso dell'olfatto perde la sua capacità percettiva, il che avviene dopo circa 15 minuti di intensa attività e vengono inoltre liberate endorfine, adrenalina ed encefalina.


- Tramite contatto con la pelle (bagni o massaggi)

Gli o.e. hanno un peso molecolare molto basso e possono perciò oltrepassare facilmente la barriera della pelle. Raggiungono quindi il tessuto connettivo, la linfa, la muscolatura, la circolazione sanguigna e da qui gli organi coi quali hanno una connessione. Già dopo 25 minuti dall'applicazione, gli o.e. sono rintracciabili nel sangue.
Questo fatto spiega ad esempio come mai il massaggio del basso ventre con determinati o.e. provoca una decontrazione in caso di dolori mestruali, creando inoltre un effetto riflessogeno sulla parte cutanea interessata.

 

- Tramite respirazione (lampada per aromi e inalazioni)
Con l'inalazione, gli o.e. raggiungono i bronchi, gli alveoli polmonari, i capillari che qui si trovano numerosissimi e da qui di nuovo il sistema sanguigno e gli organi interessati.


- Tramite assunzione per via orale (sconsigliata perchè richiede grande esperienza)
Oggi l'uso degli o.e. è indicato solo in casi specifici e poco comuni. Come i cibi, gli o.e. raggiungono lo stomaco e l'intestino tenue, dove avviene un assorbimento parziale e un successivo trasporto agli organi da parte del sangue. Il resto raggiunge vescica e intestino crasso dove viene eliminato. Dalla bocca si ha comunque anche una comunicazione con il naso, che riporta agli effetti descritti al primo punto.
L'eliminazione degli o.e. avviene anche attraverso la pelle, i polmoni e le reni.
In questo ambito si colloca l' AROMATOGRAMMA che richiede l'appoggio a laboratori specializzati e una conoscenza approfondita dell'impiego terapeutico.

 

Scopri la nostra gamma di olii essenziali Flora

Scopri la nostra gamma di olii essenziali Flora

Flora produce e commercializza in Italia e all’estero i suoi prodotti erboristici di alta qualità per il benessere della persona e per questo garantisce: - la migliore qualità biologica e biodinamica delle materie... 

Miscele profumate di oli essenziali puri

Miscele profumate di oli essenziali puri

Tutte le miscele che presentiamo sono prodotte con oli essenziali puri al 100%, provenienti dalle piante specifiche. La loro composizione mira a profumare gli ambienti, per portare le piante officinali a nostro diretto e intimo contatto. In una... 

Incensi per profumare e purificare

Incensi per purificare e profumare

L'uso di bruciare sostanze odorose è noto fin dagli albori dell'umanità, il loro utilizzo è sempre stato legato a pratiche spirituali, e, in tempi più recenti anche a fini terapeutici. L'uso di bruciare... 

Diffusori elettrici

Diffusori elettrici

I diffusori elettrici rappresentano un sistema moderno per veicolare oli essenziali o altre sostanze che contengano una parte volatile come nel caso della propoli. La funzione può essere quindi sia terapeutica (diffusori Kontak) ma anche... 

Lampade per aromi elettriche e a candela

Lampade per aromi  elettriche e a candela

LAMPADE PER AROMI ELETTRICHE E A CANDELA Queste lampade per aromi della ditta Flora utilizzano il calore di una lampadina per scaldare l'acqua versata nella vaschetta e diffondere così nell'aria il profumo degli oli...